PASQUA 2020 In occasione di queste insolite festività pasquali,vissute nell'ansia del domani e n


In questo momento davvero speciale per la sua coinvolgente drammaticità, gli artisti aderenti all’Unione Cattolica Artisti Italiani della Spezia non hanno mancato, così come è consolidata tradizione, di lasciare sincere testimonianze sul tempo pasquale. Benvenuta la tecnologia (www.ucailaspezia.org) che ha egregiamente supplito all’impossibilità di esporre dipinti e sculture nella consueta sede del Circolo Culturale “A. Del Santo”, la cui programmazione espositiva non conosce pause. L’esposizione, quasi a sottolineare l’importanza del tema, si avvia con la consueta locandina divulgativa che in questa circostanza propone la riproduzione dell’espressivo Cristo Crocifisso del pittore ferrarese Cosmè Tura (1430ca-1495), modellato da linee sobrie e dall’altrettanto sapiente amalgama di scelti colori. La tavola di piccolo formato è custodita nella Pinacoteca di Brera. Nella collettiva è stato inserito, inoltre, lo stupefacente, per datazione ed esecuzione, Cristo Borgognone del Museo dell’Opera del Duomo di Pisa, risalente al XII secolo, ed una commovente e composta Pietà in legno policromo di ignoto autore, assegnata ai secoli XVIII-XIX. Sono opere, al pari di molte altre, che confermano la diffusa presenza nell’arte dai secoli lontani sino ai giorni nostri della Passione di Cristo, tema che ha sempre mosso l’emozionante interpretazione di autorevoli pittori e scultori. Al faticoso cammino della Via Crucis, caratterizzato da indescrivibile dolore, che si trasforma in infinito amore, partecipano idealmente gli artisti dell’Ucai con i loro distinti linguaggi idonei ad interpretare efficacemente quelle pagine di storia passata, che, emblematicamente, si ripropone non di rado nel faticoso vivere la quotidianità, laddove prevale indifferenza, conformismo, ingiustizia e violenza. La fedeltà a Dio, infatti, si deve commutare in spontanea fedeltà verso l’uomo. Pittori e pittrici, scultori e ceramiste con distinto slancio espressivo, più contenuto e più marcato, sempre ben rappresentativo di non superficiale condivisione, hanno rivolto la loro creatività focalizzando in buona parte la tragicità della Crocifissione (Gloria Augello, Guido Barbagli, Alfredo Coquio, Anna Maria Giarrizzo, Mario Maddaluno, Marisa Marino, Sergio Maucci, Nina Meloni, Mirella Raggi, Rosa Maria Santarelli, Mema Vortice e Giampaolo Dulbecco, pittore lombardo nato alla Spezia) e la sfolgorante e miracolosa luce divina della Resurrezione (Pino Busanelli, Giuliana Garbusi, Enrico Imberciadori, Fabrizio Mismas, Maria Passaro, Malia Pescara Di Diana, Maria Luisa Petri, Maria Rosa Taliercio). Toccanti Deposizioni sono di Angiolo Delsanto, Ombretta Franco e Pier Luigi Morelli, mentre dipinti con chiari richiami alla vita di Gesù ed alla Pasqua sono stati eseguiti da Umberto Bettati, Cettina Nardiello e Bianca Maria Patuzzo. Anna Maria Barini unitamente a chi scrive hanno contribuito alla rassegna con versi poetici. Valerio P. Cremolini

Pier Luigi MORELLI

Maria Luisa PETRI Resurrezione

Angiolo Del Santo Deposizione

Enrico IMBERCIADORI Risurrezione

Bianca Maria PATUZZO

Alfredo COQUIO Gravità

----------------------------------------------------------------------------------------------------

------------------------------------------------------------

Copiose lacrime

Uomini e donne,

inermi e senza colpa,

si accalcano sgomenti

sull’impervio Golgota.

Si uniscono a Gesù

nello straziante grido

lanciato a Dio.

Interminabile tristezza

affligge la terra attonita.

Naufraga la fede

in balia del dolore.

Copiose lacrime

inondano

cuori contorti

privi di speranza.

Pur storditi

ci giungono

voci di campane.

Il Paradiso - annunciano -

è affollato di risorti.

Si susseguono

fiammanti bagliori

che travolgono ogni dubbio.

Valerio P. Cremolini

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

--------------------------------------------------------------------------------

Cettina NARDIELLO Rinascita

Marisa MARINO Crocifissione di Gesù (raku)

Nicol SQUILLACI Rinascita

Giuliana GARBUSI

Gloria AUGELLO

Fabrizio MISMAS Resurrezione

Marina PASSARO La trinità (icona)

-------------------------------------------------------------------------------------------

---------------------------------

LE API

Secondo gli esperti dovevano morire

le api che avevano trovato

rifugio in un anfratto fra pietra e pietra

della mia casa antica.

Qualcuna, infatti la trovavo

agonizzante sul balcone

o in casa attirata

dalla luce dell'abat-jour,

sul comodino, fra i libri

le penne e l'orologio.

Mi ronzano sul capo le api amiche

mentre guardo abbagliata la forsizia.

Il sollievo è nell'aria e nella luce

calma riscosso ai gridi della sera.

L'occhio vede lontano le ultime nitide nevi,

la quiete dei boschi e dei campanili,

ma il vento tradisce la pace

di questo paese assonnato.

Chissà se verrà il prete a benedire,

ora dice solo la messa.

La Pasqua è nell'aria e nei profumi.

Lontano, la guerra,

ha altri odori e colori.

Anna Maria Barini

Mulazzo, 17 aprile 2003

------------------------------------------------------------------------------------------------------------

----------------------------------------------------------

Ombretta FRANCO ....nacque da Maria Vergine...fu crocifisso morì e fu sepolto...per la

redenzione di tutti noi.

Rosa SANTARELLI

Pino BUSANELLI Verso la luce

Anna Maria GIARRIZZO La Croce

Mirella RAGGI Cristo"Mite ed umile di cuore" Creta

Umberto BETTATI Sogno di Pasqua

Malia Pescara Di DIANA

Maria Filomena VORTICE Passione di Cristo

Sergio MAUCCI Il peso della croce

Guido BARBAGLI Golgota

Mario MADDALUNO

Maria Rosa TALIERCIO Angelo con la corona di spine

Nina MELONI

Giampaolo DULBECCO (La Spezia1941) Via Crucis IX Staz. Chiesa di Santa Gemma Galgani Monza.

Anonimo PIETA' sec XVIII--XIX Legno Policromo

Scultore borgognone inizio 1100 Cristo da un gruppo di deposizione

 FOLLOW THE ARTIFACT: 
  • Facebook B&W
  • Twitter B&W
  • Instagram B&W
 RECENT POSTS: 
 SEARCH BY TAGS: 

© 2023 by UCAI LA SPEZIA Proudly created with Wix.com

  • Facebook B&W
  • Twitter B&W
  • Instagram B&W
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now