Omaggio alla donna


Scan.jpg
IMGP0004.JPG
IMGP0003.JPG
IMGP0047.JPG
IMGP0024.JPG
IMGP0054.JPG
IMGP0018.JPG
IMGP0037.JPG
IMGP0017.JPG
IMGP0002.JPG
IMGP0006.JPG
IMGP0013.JPG
IMGP0053.JPG
IMGP0045.JPG
IMGP0039.JPG

OLTRE TRENTA ARTISTI DEDICANO LE LORO OPERE ALLE DONNE

Anche quest'anno il circolo culturale "A. Del

Santo" non ha disatteso la ricorrenza della Giornata internazionale della donna,

proponendo una collettiva che riunisce dipinti,sculture e disegni.

Tre interventi di Guido Barbagli,Gabriella Mignani e Donatella Zanello hanno offerto significativi spunti di riflessione sulla presenza della donna nella società e, in particolare,nelle attività culturali.

E' noto che per lungo tempo è prevalsa una trascuratezza nei confronti della donna-artista.

Ne ha parlato in modo esteso Barbagli,richiamando i nomi di molte protagoniste,spesso poco conosciute o sconosciute,che sin dal XV secolo hanno messo in luce il loro valore,gradualmente acquisito

con convinta considerazione nella storia dell'arte del passato e del presente.

La vicepresidente Mignani ha invece dedicato la sua riflessione su alcuni aspetti critici riguardanti la donna,con riferimento sia alle attività lavorative sia ai deplorevoli episodi di abuso e di violenza che esse subiscono.

La poetessa Zanello,prima di leggere alcune sue poesie,ha sottolineato l'esistenza di un'ottima letteratura al femminile e di una concreta dimensione femminile della poesia.

Ha evidenziato come le donne che scrivono versi non eludono l'affermazione della loro femminilità.

VALERIO CREMOLINI

 FOLLOW THE ARTIFACT: 
  • Facebook B&W
  • Twitter B&W
  • Instagram B&W
 RECENT POSTS: 
 SEARCH BY TAGS: